Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Monopolitano quattordicenne senza casco perde il controllo della moto e finisce contro un muretto a secco: è in prognosi riservata all’ospedale

L’incidente, dai contorni poco chiari, è avvenuto in contrada Virbo. Indagini della Polizia municipale  

Un 14enne monopolitano è in prognosi riservata all’ospedale per le ferite riportate in un incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì 27 agosto su una strada in contrada Virbo. La dinamica dell’incidente, avvenuto in curva, non è del tutto chiara. Il 14 enne, che era senza casco secondo quanto riferiscono i vigili urbani di Monopoli ed alcuni testimoni, ha perso il controllo della sua moto ed è finito a terra sbattendo la testa contro un muretto a secco. Quando la pattuglia di Pronto Intervento della Polizia Locale è giunta sul luogo del sinistro era già presente il personale del 118 e secondo i sanitari il ragazzo all’inizio non dava segni di vita, riuscendo solo dopo pochi minuti a parlare. Oltre a non portare il casco, il ragazzo non aveva la patente e viaggiava a torso nudo e ai piedi solo ciabattine su una moto priva di assicurazione. Intanto, dal Comando dei vigili urbani annunciano che nei prossimi giorni saranno intensificati i controlli nelle contrade monopolitane tesi a contrastare la velocità eccessiva e la disinvoltura di molti giovani, minorenni compresi, nella conduzione delle moto.