Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rapporto sessuale in macchina nel centro abitato di Monopoli: il 26enne e la 20enne rischiano la denuncia penale ed una pesante multa

L’episodio è avvenuto alla presenza dei passanti che hanno allertato il Comando dei vigili urbani

 

Atti osceni in luogo pubblico nel pieno centro abitato di Monopoli all’interno di una piccola autovettura. Anzi, la coppia, lui 26enne e lei 20enne, completamente nudi sul sedile posteriore dell’utilitaria, sono stati sorpresi da alcuni passanti mentre consumavano un rapporto sessuale. Sul luogo sono intervenuti immediatamente anche i vigili urbani, allertati dalle segnalazioni dei passanti. Seppure il reato di atti osceni  in luogo pubblico o aperto al pubblico sia stato oggetto di depenalizzazione, i due amanti focosi rischiano la denuncia penale ed una pesante sanzione amministrativa che può arrivare fino a 30 mila euro.