Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Donna monopolitana positiva al Covid sorpresa a fare la spesa: scatta la denuncia, ma rischia l’arresto e l’ammenda di 5 mila euro

L’operazione è stata eseguita dai vigili urbani su segnalazione dei cittadini. Il sindaco Annese fa il punto sui contagi

 

Una donna monopolitana risultata positiva al Covid-19 è stata denunciata dai vigili urbani di Monopoli perché sorpresa a fare la spesa violando le norme sanitarie. Ora rischia l’arresto da 3 a 18 mesi e l’ammenda che può arrivare fino a 5 mila euro. L’indagine del Comando dei vigili urbani è partita dalla segnalazione di alcuni cittadini. La donna denunciata risulta tra i positivi del focolaio scoppiato nella ditta di Polignano a Mare. Intanto il sindaco Annese fa il punto della situazione sul numero dei contagi in città: i casi sono 47, di cui due ricoverati e due domiciliati presso altro comune oltre una quarantina di persone in quarantena fiduciaria.