Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Discarica abusiva di pneumatici e rifiuti speciali pericolosi a Monopoli: area sequestrata e denuncia per l’autore

Operazione eseguita dalla Guardia Costiera del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale di Bari

 

Il personale della Guardia Costiera del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale della Direzione Marittima di Bari ha posto sotto sequestro a Monopoli un capannone industriale con area scoperta asservita precedentemente in uso ad un venditore di pneumatici. Oltre ad un migliaio di pneumatici fuori uso, che erano stati abbandonati, nella discarica c’erano rifiuti speciali anche pericolosi: batterie esauste, contenitori di olio esausto, rottami di plastica, vecchi cerchi di pneumatici, rottami di ferro e di componenti meccanici vari, pasticche di freni esauriti, due relitti di gommoni e rifiuti ingombranti vari. L’autore del reato, che nel frattempo aveva cambiato la sede della propria attività abbandonando i rifiuti speciali presso la vecchia sede, è stato deferito alla locale Autorità Giudiziaria.