Salvati due naufraghi al largo di Monopoli

Operazione della locale Capitaneria di porto

 

A lieto fine l'avventura di due diportisti della provincia di Brindisi (le cui generalità non sono state rese note) che erano a bordo di una piccola imbarcazione in avaria a 45 miglia al largo di Monopoli. I due hanno dapprima visto affondare la loro barca trovando precario rifugio sul canotto che avevano a bordo. Poi sono stati salvati dal personale della Capitaneria di porto di Monopoli che li hanno raggiunti con la motovedetta. "Non è stato facile rintracciarli - afferma il comandante della Capitaneria Francesco Esposito - perchè ci avevano dato delle coordinate sbagliate. Poi grazie anche all'aiuto di una nave turca che transitava nella zona siamo riusciti ad individuarli e salvarli".