Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chiuso ospizio abusivo in contrada Cristo Cozzana

Sanzionata la locataria 49enne di Monopoli

Una casa alloggio per anziani, sita in contrada Cristo Cozzana, è stata chiusa dai vigili urbani di Monopoli perché sprovvista sia del nullaosta delle autorità competenti che della relativa Dichiarazione d’inizio attività (Dia) per la preparazione e somministrazione dei pasti. Alla tenutaria dell’ospizio, la monopolitana M.M.I. di 49 anni, è stata comminata una sanzione. All’interno della struttura sono stati trovati tre anziani autosufficienti che sono stati riaffilati ai familiari. L’intervento dei vigili urbani si è reso necessario dopo un dettagliato verbale del Dipartimento Prevenzione Servizio d’Igiene pubblica della Asl con il quale erano state denunciate le irregolarità. Che, poi, hanno portato alla chiusura della struttura e alla sanzione nei confronti della locataria.