Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Caso Zazzera-Pedica: la Procura di Bari apre un fascicolo d’inchiesta

Ma, al momento, non ci sono indagati né ipotesi di reato

 

Al momento non ci sono indagati ma è certo che la Procura di Bari ha aperto un fascicolo d'inchiesta sulla vicenda che vede coinvolti due parlamentari dell’Idv, il senatore Stefano Pedica e il deputato monopolitano Pierfelice Zazzera, denunciati da Michele Cagnazzo, ex responsabile per l'Idv dell'Osservatorio pugliese sulla legalita', per presunti favori sessuali chiesti dai due ad una disoccupata di 31 anni in cambio di un lavoro nell'ufficio legislativo della Camera. Lo riferisce un dispaccio dell’agenzia giornalistica Ansa specificando che il fascicolo è stato aperto d'ufficio dopo la presentazione della denuncia e che non c’è alcuna ipotesi di reato. Il fascicolo si troverebbe nelle mani del procuratore Antonio Laudati in attesa di essere assegnato ad un sostituto.