In manette parcheggiatore monopolitano in trasferta a Ostuni

La minaccia agli automobilisti: se non paghi ti taglio le ruote

Un parcheggiatore abusivo di Monopoli, Giuseppe Tauro, di 29 anni, è stato arrestato dalla polizia di Ostuni per tentata estorsione. “Se non paghi ti taglio le gomme”: questa la minaccia che il giovane intimava a chi non intendeva pagare il parcheggio dell’auto nei pressi della spiaggia di Santa Lucia, in territorio di Ostuni. Ma gli è andata male perché un turista, italiano ma residente all’estero, ha segnalato la vicenda alla polizia, che è prontamente intervenuta arrestandolo in flagranza. Il giovane è stato associato al carcere di Brindisi.