Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Due gestori di stabilimenti balneari multati

Le irregolarità hanno riguardato un’ordinanza regionale

Per non aver messo gli ombrelloni a debita distanza l’uno dall’altro sulla spiaggia, come prescrive l’ordinanza balneare della Regione Puglia, sono stati multati i titolari di due lidi di Monopoli: ‘Pantano’ e ‘La perla nera’. A rilevare le irregolarità (che riguardano anche la mancanza di servizi igienici e di strutture per l’accesso al mare riservate ai disabili) sono stati gli agenti della Squadra nautica e del commissariato di polizia di Monopoli. Le sanzioni, in questo caso, vanno dai mille ai sei mila euro. Questa operazione fa seguito ad un’altra eseguita una decina di giorni fa dalla Guardia di finanza che aveva sanzionato (per mille euro ciascuno) tre gestori di lidi balneari perché non avevano esposto all’ingresso degli stabilimenti la copia di un’altra ordinanza della Regione Puglia che disciplina il transito libero e gratuito al pubblico.