Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

Furto di una borsa nella Cattedrale: la videosorveglianza incastra la ladra monopolitana

E’ successo durante la visita di un gruppo di persone che stavano partecipando al corso per guide turistiche

 

Ruba la borsa ad una corsista di guide turistiche all’interno della Cattedrale di Monopoli ma le immagini della videosorveglianza, di cui la chiesa è dotata, non lasciano scampo all’autrice, una donna incensurata monopolitana che è stata indagata in stato di libertà all’Autorità giudiziaria. Il furto della borsa, restituita alla corsista e contenente effetti personali, denaro ed altri oggetti, è stato denunciato prima al Comando dei vigili urbani e poi agli agenti del Commissariato di polizia. Tutto è successo mentre si svolgeva all’interno della Cattedrale la visita di un gruppo di persone che stavano partecipando ad un corso di guide turistiche. La donna monopolitana ne ha approfittato per portare via la borsa ad una corsista di Triggiano che l’aveva lasciata su un banco. Sul posto, dopo la denuncia, sono intervenuti i vigili urbani e i poliziotti. Dopo aver visionato le immagini della videosorveglianza si è riusciti a risalire all’autrice del furto che è stata raggiunta a casa. La donna, vistasi scoperta, ha ammesso le sue responsabilità e consegnato la borsa. Per lei è scattata la denuncia in stato di libertà all’Autorità giudiziaria.