Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

Rapina nell’Ufficio postale di Cozzana: tre malviventi portano via un bottino di 25 mila euro

I banditi, armati e mascherati, si erano introdotti nei locali praticando un foro nel muro retrostante 

Non è la prima volta che l’Ufficio postale ubicato nei pressi della vecchia chiesa della Madonna del Rosario, in contrada Cozzana a Monopoli, venga preso di mira dai banditi. La tecnica è quasi sempre la stessa: entrarvi all’interno praticando un foro nel muro retrostante l’Ufficio. Questa volta, però, i malviventi non sono entrati di notte ma nella mattinata, circa le 8,20 di oggi sabato 1 luglio, primo giorno di pagamento delle pensioni. Tre individui armati e mascherati, entrati dal foro, hanno atteso l’arrivo dei due impiegati e, dopo averli minacciati, si sono impossessati del denaro, circa 25 mila euro che dovevano servire per pagare le prime pensioni. Una volta arraffato i soldi i tre banditi sono fuggiti a bordo di un’auto. Ora vengono ricercati dalla polizia.