Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

Monopolitano 26enne spaccia droga ad un minorenne in piazza V. Emanuele II e finisce ai domiciliari

I carabinieri hanno trovato altre dosi ed un bilancino di precisione nella sua abitazione

 

Un altro arresto per detenzione e spaccio di droga a Monopoli. Dopo l’imprenditore del settore turistico, i carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato un 26enne monopolitano sorpreso a spacciare lo stupefacente ad un minorenne nella centralissima piazza Vittorio Emanuele II. Il pusher, già noto alle forze dell’ordine, ha cercato di nascondere la droga in una manica ma è riuscito ad ingannare i militari che, nella successiva perquisizione nella sua abitazione, hanno trovato altre dosi di droga ed un bilancino di precisione per il confezionamento. Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.