Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

Ladri d’auto: tre cerignolani, messi un fuga da un passante, finiscono nella rete dei poliziotti

A bordo della loro vettura, una Golf di colore nero, sono stati trovati arnesi da scasso

 

Altri tre ladri d’auto in trasferta a Monopoli. Dopo i due bitontini, denunciati qualche giorno fa perché si apprestavano al furto di alcune vetture, gli agenti del locale Commissariato di Polizia hanno arrestato nella scorsa notte tre cerignolani, colti in flagranza di reato di tentato furto aggravato. Si tratta di Domenico Pellegrino, di 24 anni, Nicola Antonio Chieco di 21 e Raffaele Cacciapaglia di 23, tutti di Cerignola. I tre, ora sono in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria, erano a bordo di una Golf di colore nero (nella foto) e stavano fuggendo dopo che un passante li aveva sorpresi mentre tentavano il furto di un’auto di marca Ford. Nella loro vettura sono stati trovati arnesi da scasso ed altro materiale che solitamente viene utilizzato per i furti di vetture.