Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giovane poliziotto monopolitano si suicida nella casa della fidanzata a Trieste

Da poco era in servizio presso la Questura di Venezia. I genitori, che vivono a Monopoli, in viaggio per il Friuli 

Un poliziotto monopolitano Francesco Brescia, di 24 anni, si è sparato con la sua pistola d’ordinanza nella casa della fidanzata a Trieste. Il giovane agente da 15 giorni era stato assegnato come primo incarico alla Questura di Venezia. Il suicidio è avvenuto nell’abitazione della fidanzata a Trieste e non si hanno altri particolari. I genitori del poliziotto vivono a Monopoli ed immediatamente si sono messi in viaggio per il capoluogo friulano.