Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Truffatore napoletano di anziani denunciato a piede libero dalla polizia di Monopoli

Presa di mira una donna monopolitana che, una volta scoperto l’inganno, ha avvertito gli agenti 

 

Non è andato a buon fine il tentativo di truffa architettato da un pluripregiudicato napoletano 29enne ai danni di anziani. A scoprirlo sono stati gli agenti del Commissariato di Polizia di Monopoli che lo ha denunciato a piede libero al termine di una complessa indagine durata oltre due anni. Il truffatore aveva preso di mira un’anziana donna di Monopoli alla quale aveva telefonato, spacciandosi per avvocato ed informandola del fatto che il figlio era stato coinvolto in un incidente stradale. Alla donna, il finto avvocato aveva prospettato dei problemi se non avesse provveduto a racimolare del denaro contante oppure oggetti d’oro al fine di risolvere velocemente i guai giudiziari del figlio, che nel frattempo veniva indicato essere ricoverato in ospedale. Scoperto l’inganno, la donna ha sporto denuncia al Commissariato e gli agenti sono risaliti all’autore delle telefonate denunciandolo. In corso indagini alla ricerca di altri eventuali complici.