Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Multate tre pescherie monopolitane per vendita di prodotti ittici privi di etichettatura e tracciabilità

Controlli serrati della Guardia Costiera per tutelare la salute dei consumatori  

 

Tre pescherie di Monopoli sono state multate dai militari della Guardia Costiera nell’ambito di una articolata attività di controllo sulla filiera ittica, già avviata nelle scorse settimane. I controlli, svolti nella giornata di giovedì 7 giugno, hanno riguardato quattro pescherie monopolitane e per tre di esse sono state accertate   violazioni e illeciti. In particolare si è proceduto al sequestro di un totale di circa 190 chilogrammi di cozze (in parte già sgusciate e contenute in vaschette) prive di etichettatura e di qualsivoglia elemento di tracciabilità, oltre che di  2 kg. di alici marinate, 4 kg. di seppie, 13,5 kg. di ‘cipolle di mare’ e ‘razze’. Le attività di monitoraggio e verifica della filiera della pesca, informa una della Guardia Costiera, proseguiranno senza sosta allo scopo di garantire la genuinità e freschezza del prodotto ittico commercializzato, a tutela della salute dei consumatori.