Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Frode via Internet: la polizia denuncia un cittadino siciliano che aveva truffato un monopolitano

L’inserzionista voleva vendere un carrello elevatore a 1500 euro e si era già impossessato della caparra  

 

Gli agenti del settore anticrimine del Commissariato di Polizia di Monopoli hanno denunciato un cittadino siciliano residente in Calabria per frode. Infatti, dopo alcuni mesi di indagine, è stata scoperta una frode ai danni di un monopolitano che su internet aveva trovato un inserzionista di un carrello elevatore che lo proponeva in vendita a 1500 euro in Calabria. Dopo la trattativa e il versamento di 200 euro, però, l’inserzionista era sparito nel nulla. A quel punto l’acquirente monopolitano ha presentato denuncia alla polizia. Il siciliano, con precedenti specifici, è stato denunciato.