Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Panico per l’incendio in un garage sottostante ad uno stabile di via Ferretti, solo danni materiali (in aggiornamento)

Per spegnere le fiamme è stato necessario l’intervento di tre squadre di vigili del fuoco

 

Un incendio si è sviluppato in un garage sottostante ad uno stabile in via Ferretti (zona chiesa Sacro Cuore) a Monopoli. Sul posto si sono recati tre squadre di vigili del fuoco (due provenienti da Putignano, una da Bari) per spegnere le fiamme che hanno creato un po' di panico tra i residenti. L’incendio si sarebbe verificato per un corto circuito. Solo danni materiali da quantificare.

Aggiornamento. Si apprende che le fiamme, in un primo momento spente, hanno ripreso ad ardere sprigionando fumo nerastro e maleodorante. Sul posto sono tornati i vigili del fuoco, con carabinieri, polizia e vigili urbani. All'interno del garage c'erano, secondo alcuni testimoni, un motore marino e un congelatore che hanno preso fuoco. L'origine dell'incendio non è certa anche se in un primo momento si era ipotizzato un corto circuito. 

Incendio spento. Solo alle 18,25 i vigili del fuoco di Putignano hanno concluso il lavoro di spegnimento, avvenuto in due fasi perchè le fiamme si sono riaccese dopo che erano state in un primo momento spente. Pare che insieme al motore marino e al congelatore, nel locale ci stessero anche due canotti telati che hanno provocato fumo acre che si è sparso in tutto l'abitato di Monopoli, favorito dal vento di maestrale. Il garage è stato messo in sicurezza, cioè l'alimentazione elettrica è stata interrotta e si valuteranno le cause dell'incendio che ha creato panico tra i residenti.