Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E' deceduto il titolare del ristorante Zenko: per gli inquirenti si tratta di un suicidio

L'uomo era stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per le gravi ferite procurate da diverse coltellate all'addome e al torace

 

Il titolare del ristorante ‘Zenko’ in via Pisonio, G. R. è deceduto dopo che era stato ricoverato prima nell’ospedale di Monopoli e poi trasportato nel nosocomio della Mater Dei di Bari per alcune gravi ferite all'addome e al torace procurate da un grosso coltello, ritrovato insanguinato nel locale giovedì 22 novembre. Gli inquirenti ritengono che l'uomo si sia suicidato. Ad avvalorare l'ipotesi è il contenuto di una lettera trovata all'interno del ristorante. Le indagini comunque non si sono concluse.