Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un monopolitano e un putignanese denunciati in Campania per vendita di scope con marchio falsificato

I due truffatori, intercettati dai carabinieri, sono stati allontanati con foglio di via obbligatorio  

 

Due truffatori pugliesi in trasferta a Lioni (provincia di Avellino) sono stati denunciati dai carabinieri per detenzione ai fini della vendita di materiale contraffatto e ricettazione. Si tratta di un 55enne di Monopoli e di un 41enne di Putignano, entrambi con precedenti di polizia, le cui generalità non sono state rese note. A bordo della loro auto i militari hanno trovato sei scope elettriche e numerosi accessori riportanti il marchio Vorwerk Folletto che, dai successivi accertamenti, è risultato contraffatto. Secondo quanto hanno accertato i carabinieri, i due truffatori vendevano la scopa ad un prezzo allettante di 150 euro. Insomma: un affare. Ma per i due pugliesi è andata male. Di qui la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino e l’allontanamento con foglio di via obbligatorio.