Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Abusi edilizi e mancanza di autorizzazioni a svolgere attività di spettacolo: sigilli ad un locale pubblico

Per il legale rappresentante è scattata la denuncia penale alla Procura della Repubblica di Bari

 

Un locale pubblico, a ridosso del porto di Monopoli, è stato posto sotto sequestro dal Nucleo ambiente ed edilizia della Polizia municipale per abusi edilizi e per mancanza delle relative autorizzazioni a poter svolgere attività di pubblico spettacolo. Il legale rappresentante è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Bari. L’operazione rientra nei controlli che i vigili urbani stanno svolgendo per reprimere il fenomeno del chiasso soprattutto nelle ore notturne. Controlli, avvertono dal Comando della polizia municipale, che saranno intensificati in vista dell’inizio della stagione primaverile ed estiva.