Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Grave infortunio in un cantiere navale: vittima un operaio monopolitano, caduto da un’impalcatura

L’uomo è stato ricoverato prima al San Giacomo e poi trasferito al Policlinico di Bari. Indagine dei carabinieri e dello Spesal

 

Grave infortunio sul lavoro in un cantiere navale dell’area portuale di Monopoli. Un operaio 64enne monopolitano è caduto da un’impalcatura altra circa tre metri sbattendo la testa a terra. L’uomo è stato trasportato a bordo di un’ambulanza prima all’ospedale San Giacomo e poi trasferito al Policlinico di Bari. Le sue condizioni sono gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli ispettori dello Spesal.