Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scoperti sversamenti di percolato nell’area industriale: interviene la polizia e parte la denuncia alla Procura

Gli agenti verificheranno eventuali illeciti ambientali da parte dell’azienda incaricata alla raccolta dei rifiuti 

 

Da tempo nell’area nell’industriale di Monopoli si registrano ripetuti sversamenti di percolato a causa di “un inusuale metodo di trasferimento dei rifiuti raccolti, fuori da ogni contesto legislativo”. Il ‘virgolettato’ lo sottolinea il dottore monopolitano Vito Marchitelli, che ha fatto intervenire nella notte una pattuglia del locale Commissariato di polizia per verificare eventuali illeciti ambientali da parte della azienda incaricata alla raccolta e conferimento dei rifiuti della città. L’azienda, secondo Marchitelli, in mancanza di un’area autorizzata, aveva improvvisato un’illecita modalità di trasbordo dei rifiuti destinati nei rispettivi centri di conferimento. La vicenda è stata portata a conoscenza della Procura della Repubblica di Bari, l’Arpa Puglia e la Regione Puglia. La denuncia è corredata da foto e da un filmato.