Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scoperto mini-mattatoio abusivo, denunciato allevatore

Nel locale sono stati trovati i resti di un cavallo macellato

Gli agenti del commissariato di polizia di Monopoli si sono mossi dopo una circostanziata segnalazione che li ha portati alla scoperta di un locale di una masseria, in contrada Lamascrasciola, nelle campagne monopolitane, dove era stato macellato un cavallo. L’allevatore, M.P. di 53 anni, di Castellana Grotte, ma residente nella masseria, è stato denunciato per macellazione abusiva anche se ha cercato di giustificarsi affermando che la carne era per uso personale. Sul posto, insieme agli agenti, sono intervenuti il veterinario dell’Asl e personale del Corpo forestale dello Stato. Le indagini proseguono perché nel pascolo sono stati trovati altri capi di bestiame, di cui si sta verificando la provenienza e l’etichettatura. Il quantitativo di carne (quasi 100 chilogrammi) e il locale sono stati posti sotto sequestro.