Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Truffe on-line: nella rete dei poliziotti finiscono due napoletani che sono stati denunciati

Vittima una giovane coppia monopolitana che intendeva acquistare un cagnolino per la loro figlia

 

Due napoletani, un uomo e una donna, sono stati denunciati dagli agenti del Commissariato di Monopoli perché accusati di aver truffato una giovane coppia monopolitana che intendeva acquistare un cane barboncino per la loro figlioletta. I due napoletani erano riusciti ad incassare 550 euro attraverso alcuni stratagemmi. Una volta individuati gli autori, i poliziotti hanno scoperto che sulla loro carta Poste Pay erano stati accreditati oltre 6 mila euro nel giro di pochi giorni, provento di altre truffe. I due truffatori, con precedenti per gli stessi reati, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Bari. Il Commissariato raccomanda di fare molta attenzione negli acquisti su Internet soprattutto da privati.