Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Smaltimento e abbandono illecito di rifiuti nelle campagne monopolitane: denunciati per reati ambientali quattro ‘sporcaccioni’

Tra loro anche tre operatori ecologici che scaricavano immondizia durante il giorno e la bruciavano nella notte

 

Quattro ‘sporcaccioni’ monopolitani, di cui tre operatori ecologici, sono stati denunciati per smaltimento illecito di rifiuti al termine di due distinte operazioni eseguite dagli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Monopoli. Nella prima operazione, durata alcuni mesi perché è stato necessario indagare e trovare riscontri, gli agenti hanno scoperto che tre persone, risultate essere tre operatori ecologici probabilmente incaricati dalla ditta presso la quale lavoravano, accumulavano rifiuti che poi sistematicamente bruciavano nel corso della notte. E’ successo nelle campagne di Cristo delle Zolle, una contrada vicina al centro abitato. Nella seconda operazione, il quarto sporcaccione è stato individuato immediatamente dagli agenti della Squadra Volanti mentre scaricava rifiuti in un’altra zona di campagna. Quest’ultimo caso era stato segnalato al Commissariato di Polizia dall’amministrazione comunale. Per i quattro sporcaccioni è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica.