Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sub barese di 28 anni perde la vita nelle acque di Porto Ghiacciolo. Il corpo esanime è stato recuperato dai bagnini del Lido e dalla Guardia Costiera

A dare l’allarme è stata la moglie non vedendolo più tornare dopo l’immersione. A stroncarlo è stato un arresto cardiaco

 

Un sub barese di 28 anni ha perso la vita nel pomeriggio di oggi 18 giugno a Porto Ghiacciolo, lungo il litorale a sud di Monopoli, mentre era impegnato in una battuta di pesca. Il corpo esanime è stato trovato dai bagnini del Lido e dal personale dell’Ufficio Marittimo di Monopoli, intervenuti dopo che a dare l’allarme era stata la moglie del giovane che non lo ha più visto tornare dopo l’immersione. A stroncarlo, secondo quanto riferiscono i medici del 118, intervenuti a bordo di un’ambulanza, sarebbe stato un arresto cardiaco.