Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il film ‘Sole’ di Sironi vince il Faro d’Argento della città di Monopoli per la 21ma edizione del Sudestival

Il miglior documentario è ‘Sono innamorato di Pippa Bacca’ di Manetti. I giovani premiano ‘Nevia’ di De Stefano 

 

Il film ‘Sole’ di Carlo Sironi vince il Faro d’Argento della Città di Monopoli per la 21ma edizione del Sudestival, il festival cinematografico che si svolge nella cittadina adriatica da gennaio a marzo e che quest’anno ha visto la sua conclusione on demand, nel mese di novembre, a causa della brusca interruzione legata all’emergenza Covid. Ad attribuire il premio come miglior film è stata la Giuria Cinema presieduta da Maria Grazia Cucinotta, attrice e produttrice. Ecco gli altri vincitori: per il miglior documentario premio a ‘Sono innamorato di Pippa Bacca’ di Simone Manetti, menzione speciale ad un altro documentario  ‘Tony Driver’ di Ascanio Petrini, il premio dell’associazione ‘Sguardi’ (diretta da Michele Suma e che organizza il Sudestival) è stato assegnato dalla Giuria Giovani all’opera prima ‘Nevia’ di Nunzia De Stefano mentre la Giuria del Pubblico ha attribuito un altro premio a ‘Picciridda – con i piedi nella sabbia’ di Paolo Licata. La colonna sonora di quest’ultimo film è stata giudicata la migliore aggiudicandosi il premio ‘Gianni Lenoci’, il musicista monopolitano scomparso tempo fa. La Giuria ha assegnato anche una menzione speciale alla colonna sonora di Erika M. Anderson per il film ‘Mi chiedo quando ti mancherò’ di Francesco Fei. Infine, per il miglior cortometraggio premio a ‘Sugarlove’ di Laura Luchetti mentre una menzione speciale è stata assegnata a ‘Mercurio’ di Michele Bernardi.