Dal 23 ottobre la lunga stagione degli ‘Amici della Musica’ con un tributo al musicista monopolitano Lenoci

Presentata la programmazione della 42ma edizione che si concluderà il 13 maggio del prossimo anno

 

Conclusasi positivamente la stagione estiva, l’Associazione Amici della Musica ‘Orazio Fiume’ di Monopoli ha presentato la programmazione della nuova stagione, la 42ma, che comincia il 23 ottobre e si conclude il 13 maggio del prossimo anno. In tutto sono 19 gli eventi che si svolgeranno nel cineteatro Radar e nel teatro Mariella. Il programma, presentato dal presidente dell’associazione Gianpaolo Schiavo (nella foto in basso) insieme all’assessore alla Cultura Rosanna Perricci, è diviso idealmente in due periodi: il primo che va dal 23 ottobre, con il Concerto inaugurale tenuto dal Decimino di Ottoni della Cappella Pontificia Sistina, fino al periodo natalizio, connotato dal Concerto di Natale con ospiti il Gruppo Gospel ‘JP and The Soul Voices’ (23 dicembre) e dal gioioso saluto al 2021 offerto alla città il 28 dicembre dalla locale Banda del Giubileo. In questi mesi autunnali si esibiranno gruppi cameristici in diverse formazioni e con repertori di vario genere. Inserita tra questi appuntamenti, da segnalare la conversazione di Angela Annese sul tema della donna nell’arte nelle varie epoche, presso la Biblioteca Rendella (22 novembre). Imperdibili sono i due recital pianistici di Benedetto Lupo (7 dicembre) e Pasquale Iannone (21 gennaio): due esponenti della scuola pugliese. Nelle serate del 16 e 25 febbraio si terrà la rassegna ‘Giovani Concertisti’, dedicata alle giovani eccellenze e talenti pugliesi, che si stanno ancora formando sia presso il Conservatorio di Monopoli, sia provenienti dal ‘Niccolò Piccinni’ di Bari. Il 9 marzo non mancherà il doveroso tributo al musicista monopolitano Gianni Lenoci, a due anni dalla sua prematura scomparsa. Il Concerto conclusivo della 42ª Stagione (13 maggio), sarà ancora un omaggio al maestro Armando Trovajoli. Gli abbonamenti all’intera Stagione e i biglietti per i singoli concerti sono in vendita da lunedì 18 ottobre scorso, presso il negozio ‘Artesuono’, in piazza Sant’Antonio, 34/35 a Monopoli ma è possibile acquistare i biglietti anche on-line sul sito dell’associazione.