Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

‘Parenti serpenti’, con Lello Areana, dà il via alla stagione 2021-2022 del cine-teatro Radar

Dieci spettacoli da novembre ad aprile e spazio anche alla danza con la rassegna ‘Esplorare 2021’ 

 

Si intitola ‘Tutto Cambia’ la stagione 2021-2022 del Teatro Radar di Monopoli che comprende dieci spettacoli da novembre ad aprile e non mancheranno gli appuntamenti legati alla danza con la rassegna Esplorare2021, oltre a progetti speciali pensati per gli studenti. Il programma è stato presentato in conferenza stampa e si comincia con l’istrionico Lello Arena che venerdì 19 e sabato 20 novembre presenta ‘Parenti Serpenti’, la divertente e amara commedia di Carmine Amoroso. Nel mese di novembre la danza sarà protagonista sul palco del Radar con gli otto appuntamenti della rassegna Esplorare2021 a cura della Compagnia Altradanza diretta da Domenico Iannone. In programma da marzo poi una serie di spettacoli dedicati agli studenti con i matinée per le scuole pugliesi e il progetto speciale Vite spezzate, spettacolo con la regia di Teresa Ludovico nell’ambito di @ scuola di prevenzione, realizzato con l’INAIL Puglia e l’Assessorato al Welfare della Regione Puglia per sensibilizzare le scolaresche sul tema della sicurezza sul luogo del lavoro (dall’11 al 14 gennaio, con ingresso gratuito). (Il programma completo e il botteghino della stagione sul sito www.teatridibari.it. Per info: 335 756 47 88 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).