Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Monopoli ha la sua ‘Mappa di Comunità’

Ora l’Associazione Ecomuseo Valle d’Itria cerca una sede

Prima la firma di un protocollo d’intesa di cinque comuni (Alberobello, Cisternino, Fasano, Locorotondo, Martina Franca e Monopoli), poi la nascita dell’Associazione Ecomuseo della Valle d’Itria che ha organizzato una serie di iniziative (per ciascun comune), culminata con le ultime due ‘creature’: il ‘Diario di bordo’ e la ‘Mappa di Comunità’. Che sono state presentate sabato sera 16 aprile nella chiesa di San Pietro e Paolo di Monopoli da parte delle operatrici ecomuseali monopolitane (Nicolaia La casella, Martina Lapertosa, Fabiola Locoselli, Maria Marzolla, Angela Panaro, Vittoria Petrosillo, Monia Vinciguerra, Manuela e Maria Zaccaria). La ‘Mappa di comunità’ è un racconto illustrato delle ricchezze custodite nel paesaggio monopolitano mentre il ‘Diario di bordo’ condensa tutte le iniziative svolte dal 2009 ad oggi dall’Associazione. Che ora, è stato detto, ha bisogno di una sede stabile per poter continuare a svolgere l’attività. Le operatrici monopolitane hanno anche realizzato un video raccogliendo i suggerimenti dei cittadini per migliorare la città.