Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il concerto di Al Bano chiude i tre giorni di festa per la Madonna della Madia

Migliaia di fan hanno seguito e applaudito il cantante di Cellino San Marco

 

Il concerto di Al Bano ha chiuso i tre giorni di festa per la Madonna della Madia, la protettrice di Monopoli. Migliaia di fan hanno seguito e applaudito il cantante di Cellino San Marco che ha presentato i brani più celebri della sua luminosa carriera. Poco più di due ore di spettacolo in piazza Vittorio Emanuele II, gremitissima di gente come non si vedeva da diversi anni (al pari, ad esempio, del concerto di Zucchero del 1986 o di quello più recente dei Pooh). Affari d’oro per gli esercizi commerciali (bar, pizzerie e paninoteche). E’ vero, per il concerto di Al Bano si sono spesi (in parte) soldi pubblici, ma i commercianti del borgo, questa volta, non si possono lamentare. Il neo Comitato Festa Patria, stando al commento della gente, ha superato a pieni voti il primo test.