Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le tariffe della Tari 2021 restano invariate: delibera di consiglio comunale approvata a maggioranza

Identica votazione per adeguare il Regolamento dell’Imposta di Soggiorno alla nuova normativa 

 

La maggioranza di centrodestra al comune di Monopoli fa valere la forza dei numeri approvando i due provvedimenti iscritti all’ordine del giorno della seduta consiliare svoltasi in presenza nella giornata di mercoledì 30 giugno. La prima delibera riguardava la definizione delle tariffe della Tari 2021 ed il provvedimento è passato con i 13 voti dei consiglieri di centrodestra, il voto contrario di Angelo Papio (Movimento ‘Manisporche’) e l’astensione degli altri consiglieri di minoranza (Matera, Contento, Rotondo, Leggiero, Indiveri, Licci, Cazzorla e Tamborrino), tre le assenze (Miriam L’Abbate, Giuseppe Campanelli e Carlo Maria Maione). Le tariffe Tari restano invariate rispetto allo scorso anno. Identico esito anche nella votazione per l’adeguamento del Regolamento sull’Imposta di Soggiorno. Per quest’ultimo provvedimento i consiglieri di opposizione hanno presentato due emendamenti di modifica ma entrambi sono stati respinti dalla maggioranza.