Il bilancio 2011 passa con i voti della maggioranza

No dell’opposizione

Com’era nelle previsioni il bilancio di previsioni 2011 è stato approvato dal consiglio comunale di Monopoli al termine di una lunga seduta. Il documento finanziario è passato con i soli voti della maggioranza di centrodestra; le opposizioni hanno votato contro. Ad incidere maggiormente sulle tasche dei monopolitani sarà l’aumento della Tarsu (“legata – ha detto il sindaco – alla raccolta differenziata dei rifiuti, che costa molto”). Dal bilancio si evince, tra l’altro, l’aumento della spesa corrente e degli oneri finanziari. Nel corso degli interventi, alcuni abbastanza lunghi, gli esponenti dell’opposizione hanno sollevato critiche per la vendita dell’ex tendopoli di contrada Pagano. Una vendita che il sindaco ha difeso a spada tratta.