Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Monopoli ottiene 500 mila euro per il polivalente coperto

L’ex assessore allo sport Zaccaria rivendica il merito

L’ex assessore allo sport, Mimmo Zaccaria, ora confluito in Fli, rivendica il merito del finanziamento di 509 mila euro ottenuto dal comune di Monopoli per la realizzazione di un campo polivalente coperto nell’area sportiva di Copacabana grazie al progetto ‘Io gioco legale’ del Ministero dell’Interno e cofinanziato dall’Unione Europea. In una nota, Zaccaria ricorda la maniera strenua con la quale si era battuto affinché Monopoli presentasse nei termini il proprio progetto e potesse così concorrere al finanziamento, nonostante “l’esistenza di forti resistenze” da parte del Dirigente Colacicco e dell’assessore ai Lavori Pubblici Pasqualone. Una vicenda che portò alle dimissioni di Zaccaria. Ora l’ex assessore si dichiara soddisfatto e felice per l’obiettivo raggiunto e ringrazia il consigliere nazionale Fip, Angelo Barnaba e il presidente della Virtus Calcio a 5 Nicolò Laterza, insieme allo stesso dirigente Colacicco e al sindaco Romani che, scrive Zaccaria, “nella seconda fase del bando, cioè quella relativa all’integrazione dei documenti progettuali, sono stati celeri e disponibili nell’approntarli cosi come richiesto dai Funzionari del Ministero dell’Interno”. Insomma, questi ultimi due ora sono stati perdonati.