Impianto sportivo polivalente: il comune prepara la domanda di finanziamento

La conferma viene direttamente dall’assessore allo sport, Zaccaria

 

E’ corsa contro il tempo al comune di Monopoli per presentare entro il prossimo 30 aprile la domanda di finanziamento per la realizzazione di un impianto sportivo polivalente (ex novo) di pallacanestro, calcetto e pallavolo. La conferma del lavoro frenetico dei tecnici e dei funzionari comunali, che devono approntare i documenti (e non sono pochi) e il relativo progetto, viene direttamente dall’assessore allo sport, Domenico Zaccaria, interpellato da Monopolilibera. Si tratta del Pon Sicurezza 2007-2013 ‘Io Gioco LeGale’, un programma cofinanziato dall’Ue di cui è titolare il ministero dell’Interno. Il piano, che ha una dotazione complessiva di 1,158 miliardi di euro, prevede la realizzazione di cento impianti sportivi in Puglia, Campania, Calabria e Sicilia.