Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il consiglio comunale esamina il caso dell’incompatibilità di Giacomo Rizzo

La seduta è in programma il 9 giugno

 

C’è un caso di incompatibilità a ricoprire l’incarico di consigliere all’interno del consiglio comunale di Monopoli. Riguarda Giacomo Rizzo dell’Idv (anche se, nell’ultima seduta, ha dichiarato di essere in fase di riflessione) e l’incompatibilità si riferirebbe al mancato pagamento di un tributo comunale di alcuni anni fa (in altre parole avrebbe violato l’articolo 63 del decreto legislativo 267/2000). La vicenda sarà esaminata nel corso del consiglio comunale in programma giovedì 9 giugno a partire dalle ore 18,30. Tra gli altri punti all’ordine del giorno, l’adesione del comune di Monopoli alla costituenda società consortile Gac; la proposta di delibera del consigliere Leoci (Pdl) sull’eliminazione di alcuni vincoli riguardanti la legge regionale sulla tutela degli alberi secolari dell’ulivo; altre due proposte di delibere presentate dai partiti di opposizione  riguardanti il Pug nelle campagne e il piano di zonizzazione elettromagnetica nell’agro; una mozione sul problema dei rifiuti e, infine, due petizioni popolari.