Serafino Mitrotti si è dimesso da consigliere comunale

“Farò un gesto clamoroso” aveva detto lunedì mattina 7 marzo scorso. E a distanza di due giorni il passo indietro lo ha compiuto. Serafino Mitrotti, tra i più suffragati del Pdl, si è dimesso dalla carica di consigliere comunale. Gli subentrerà Mimmo Masi, ex assessore. La notizia è subito circolata in rete e nel pomeriggio si è svolta una riunione in municipio alla quale hanno preso parte i rappresentanti del centrodestra. Intanto Michele Suma, consigliere del Pd ha così commentato la notizia: “le dimissioni di Mitrotti dimostrano l’improvvisazione di questa maggioranza che non ha un programma”.