Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 23 febbraio c’è il consiglio comunale

Dopo il question time del gennaio scorso, torna a riunirsi il consiglio comunale di Monopoli. Mercoledì 23 febbraio, con inizio alle ore 9,30, l'assise cittadina dovrà discutere un corposo ordine del giorno. Ben 16 sono gli argomenti all'esame dell'assemblea. Si comincerà con le comunicazioni del sindaco Romani che ufficializzerà la nuova composizione della giunta, venuta fuori dalla verifica politica. Le novità, com'è noto, riguardano le nomine dei nuovi assessori nelle persone di Rosanna Perricci (Pubblica istruzione e cultura, al posto di Elio Orciuolo), Giuseppe Spinosa (Attività marinare, al posto di Pierantonio Munno) e Alessandro Napoletano (subentrato a Cosimo Napoletano, attività finanziarie) e del vice sindaco Antonio Rotondo (prima era Orciuolo). La seduta segnerà l'ingresso in consiglio di Angelo Laveneziana (ex Ideeazioni), al posto della Perricci, e di Paolo Fiume, primo dei non eletti di Azzurro Popolare, che subentra a Spinosa. Ci sarà, inoltre, l'elezione del vice presidente del consiglio comunale. Quindi, si passerà all'esame del Piano comunale per il diritto allo studio e, poi, al riconoscimento di alcuni debiti fuori bilancio. Ultimo punto all'ordine del giorno: la mozione presentata dai consiglieri di opposizione relativa all'affidamento dei servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti.