Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

Il consiglio comunale approva a maggioranza l’adozione del Piano di zonizzazione acustica

Via libera anche a tre Regolamenti. Rinviato l’esame del monitoraggio ambientale e del rendiconto 2016 

Il consiglio comunale di Monopoli, riunitosi il 17 maggio, ha approvato con i voti dei consiglieri di maggioranza l’adozione del Piano di zonizzazione acustica, tre debiti fuori bilancio, il nuovo Regolamento   di contabilità, la sdemanializzazione e successiva alienazione di parte del relitto stradale sito presso la strada comunale Mater Domini e il Regolamento comunale per la toponomastica. All’unanimità è invece passata la modifica al Regolamento per l’attuazione di interventi di sostegno economico transitorio per il superamento di situazioni di emergenza abitativa. Rinviati alla prossima seduta consiliare l’atto di indirizzo sul monitoraggio ambientale, salute ambientale e condizioni sanitarie del territorio (l’ordine del giorno presentato mesi fa dai consiglieri comunali di opposizione) e il rendiconto dell’esercizio finanziario 2016. Il Piano di zonizzazione acustica, dunque, è stato adottato non a larghissima maggioranza come ha auspicato nel suo intervento in aula il sindaco Emilio Romani. Ora scatta il periodo in cui sarà possibile presentare osservazioni. Ma la parola definitiva, vale a dire l’approvazione, spetterà al consiglio metropolitano di Bari.