Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Elezioni politiche/I candidati di Liberi e Uguali Candela e Antonacci in città per presentare il loro programma

La coordinatrice Grattagliano: due candidature radicate nel territorio e senza imposizioni giunte dall’alto

 

In vista delle elezioni politiche del prossimo 4 marzo, il gruppo monopolitano di Liberi e Uguali ha presentato alla città i candidati alla Camera dei Deputati Anna Maria Candela (nel collegio uninominale di Monopoli) e Vito Antonacci (nel collegio proporzionale). Ad introdurli è stata la coordinatrice locale Maria Teresa Grattagliano che ha parlato di due candidature radicate nel territorio e senza imposizioni giunte dall’alto. Lavoro (reintroduzione dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori e investimenti pubblici per creare nuova occupazione) e sanità (no alle privatizzazioni): sono i grandi temi che la candidata Candela si propone di portare avanti nel suo programma elettorale. Antonacci, invece, ha voluto sottolineare l’importanza di realizzare un piano di investimenti che possa salvaguardare la tutela delle bellezze naturali pugliesi innovando i processi produttivi. Il programma di Liberi e Uguali comprende anche altri temi: il fisco, l’istruzione pubblica, le pensioni decorose e alla giusta età. Insomma, diritti per tutti, nessuno escluso. Subito dopo la conferenza stampa i due candidati hanno incontrato i cittadini passeggiando tra le bancarelle del mercato settimanale.