Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il candidato sindaco del centrodestra Annese “pronto” ad assumere l'incarico di guidare il governo cittadino

Nove le liste che lo sostengono e non è deciso nulla sui simboli di alcuni partiti che li vorrebbero conservare

 

Il centrodestra monopolitano si presenta compatto alle amministrative di fine maggio-inizio giugno e con nove liste che sostengono il candidato sindaco Angelo Annese. L’annuncio è stato dato nel corso dell’inaugurazione del Comitato elettorale di Annese in via Roma svoltasi nella serata di mercoledì 21 marzo. “Sono pronto”: questo lo slogan che accompagnerà la campagna elettorale di Annese che si è posto l’obiettivo di far crescere Monopoli in caso di elezione. Ad avviare la campagna elettorale, accanto ad Annese, c’erano il sindaco uscente Emilio Romani ed i rappresentanti (non tutti) delle liste che lo sosterranno. Tra questi, anche Giuseppe Ciaccia che nella prima consiliatura di Romani era stato uno strenuo oppositore. Proprio il sindaco uscente (che non si candiderà in alcuna lista) ha fatto un po’ il resoconto dei 10 anni trascorsi sullo scranno più alto del palazzo di città sottolineando un dato fondamentale raggiunto dalla città di Monopoli: l’accrescimento del Pil (il prodotto interno lordo) e del patrimonio immobiliare. Romani ha invitato tutti gli alleati a condurre una campagna elettorale civile e corretta. Le alleanze potranno allargarsi, ha detto, ma nessun accenno ad un’eventuale ingresso di quella parte del Partito Democratico che ha ‘flirtato’ con il segretario dell’Udc-Area Popolare Alberto Pasqualone. Così come non è stato ancora deciso se alcuni partiti (come, ad esempio, Forza Italia e Lega) rinunceranno ai loro simboli per presentarsi  con le insegne di Movimenti civici.