Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

Da Monopoli arriva il no ad un governo nazionale formato da Partito Democratico e Movimento 5 stelle

Il diniego all’eventuale intesa è del vice segretario cittadino dei ‘dem’ Danese 

 

Il vice segretario del Partito Democratico di Monopoli, Dario Danese è nettamente contrario ad un eventuale accordo di governo nazionale tra il Pd e il Movimento 5stelle. In una nota Danese, nel sottolineare che la sua è solo una opinione e non una previsione, afferma che “se alleanza deve essere per evitare inutili nuove elezioni, questa avvenga tra chi ha un modo di far politica simile, ovvero centrodestra e M5s”. “Se il M5s ha davvero intenzione di governare con il PD – prosegue -  deve prima ammettere che riforme come il Jobs Act, la Buona Scuola, la non revisione della Riforma Fornero, sono state operazioni utili al paese anche se migliorabili”. “Per governare con il PD – aggiunge Danese - il M5s deve assumersi la responsabilità di dire agli italiani come stanno davvero le cose senza raccontare favole”.