Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ecco la composizione del nuovo consiglio comunale: maggioranza 16 seggi, 8 all’opposizione

Possibili rinunce di Allegrini e Contento, in rampa di lancio Cazzorla e Maione

 

Il neo sindaco Angelo Annese potrà contare su una maggioranza di centrodestra composta da 16 consiglieri comunali mentre l’opposizione conta 8 consiglieri comunali. Ma vediamo il riepilogo dei risultati, così come vengono riportati dal sito del Comune di Monopoli, che restano ufficiosi perché per ratificarli occorrerà attendere qualche altro giorno. Le sezioni scrutinate sono 52 su 52.

 

Trionfa la continuità. Il successore di Emilio Romani è Angelo Annese (nella foto l’abbraccio dei due nel cuore della notte scorsa) che ha ottenuto il 55,91% (pari a voti 16529). Nuccio Contento (centrosinistra) si è fermato al 36,34% (voti 10744) precedendo nell’ordine Bartolo Allegrini (M5S) che ha ottenuto il 6.16% (voti 1820), Francesco Secundo (Revolution) con l’1,01% (300 voti) e Mirco Fanizzi (Popolo della Famiglia) lo 0,58% (170 voti).

 

Invincibile centrodestra. Ecco la composizione del nuovo consiglio comunale (dati, lo ripetiamo, ufficiosi ma completi delle 52 sezioni). Il partito più suffragato e più rappresentato nell’assemblea è Monopoli al Centro (ex Udc), coordinato da Alberto Pasqualone. I sei consiglieri eletti sono in ordine di preferenza l’assessore uscente Stefano Lacatena (il più suffragato della tornata elettorale con 1201 voti), Cristian Iaia (consigliere uscente), Rosanna Perricci (assessore uscente), Gianni Palmisano (consigliere uscente) Flavio Petrosillo (consigliere uscente) e Giacomo Piepoli (consigliere uscente). Il Patto con la Città ha eletto quattro consiglieri Morga Ilaria, Luigi Colucci, Franco Leggiero e Giuseppe Campanelli. Forza Italia conta su Alessandro Napoletano, Antonio Rotondo e Giovanni Martellotta. Noi con Monopoli e Lega Salvini riportano nell’aula Perricci rispettivamente Aldo Zazzera e Piero Barletta. Infine, Fare Comune ha eletto una new entry: Cosimo Alessandro Scisci.

 

Opposizione con due possibili rinunce. Nel consiglio comunale entrano i due candidati sindaco sconfitti Bartolo Allegrini e Nuccio Contento, ma entrambi, stando alle prime indiscrezioni, potrebbero rinunciare ed al loro posto subentrerebbero rispettivamente Sonia Cazzorla (la più suffragata nel M5S) e Carlo Maria Maione, primo dei non eletti nella Lista ‘Contento per Monopoli’ che è riuscita ad eleggere Cecilia Matera e Silvia Contento (figlia di Nuccio). Con loro faranno parte dell’opposizione il solo Feliciano Indiveri del Pd, Angelo Papio di Manisporche, Francesco Tamborrino di ‘Insieme per Monopoli’ e Claudio Licci (Monopoli Civica).