Il consiglio comunale approva il bilancio di previsione 2020-2022: nessun aumento di tasse

L’assemblea ha pure licenziato altri tre provvedimenti senza la presenza in aula dei consiglieri di opposizione

 

Nessun aumento della pressione fiscale: è il dato saliente del consiglio comunale di Monopoli che ha approvato a maggioranza (compresi i quattro consiglieri della Lega in attrito con il resto del centrodestra) il bilancio di previsione 2020-2022 e il voto contrario di Silvia Contento, Cecilia Matera, Carlo Maria Maione di ‘Contento per Monopoli’, Angelo Papio di ‘Manisporche’, Francesco Tamborrino di ‘Insieme per Monopoli’e Giulia Cazzorla del Movimento 5 stelle. Si sono invece astenuti Claudio Licci di ‘Monopoli Civica’ e Feliciano Indiveri del Partito Democratico. In precedenza, l’assemblea ha pure licenziato altri tre provvedimenti relativi al Diritto allo studio, allo schema di regolamento per la Consulta cittadina della disabilità e allo schema di regolamento di assistenza economica ai bisognosi con i soli voti di tutti i consiglieri di maggioranza mentre gli otto consiglieri di opposizione hanno abbandonato l’aula in segno di protesta dopo aver ricevuto tre dinieghi: la mancata inclusione nell’ordine del giorno della seduta consigliare della modifica al Piano Casa (non esaminata per mancanza del numero legale nella riunione del consiglio della scorsa settimana), l’anticipo della discussione per il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre (cittadinanza onoraria concessa all’unanimità dopo l’approvazione del bilancio) e le mancate scuse per un comunicato stampa emesso dal comandante dei vigili urbani, Michele Cassano e ritenuto offensivo nei confronti degli avvocati monopolitani (scuse poi giunte dal sindaco Annese e dall’assessore Aldo Zazzera durante la discussione sul bilancio). Gli otto consiglieri di minoranza sono poi rientrati in aula, anche su sollecitazione dello stesso sindaco, per discutere il provvedimento finanziario. La seduta consiliare si è conclusa poco dopo le 2 di stanotte.