Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Terza sconfitta interna del Monopoli: il Francavilla vince in rimonta e lo fa con pieno merito

Sul banco degli imputati la difesa e Bastrini, entrato al posto dell’infortunato Sales 

 

Il Monopoli continua a sperperare in casa i punti che riesce a guadagnare in trasferta ed è già  accaduto tre volte su quattro incontri disputati sul proprio terreno di gioco. A fare il colpaccio è stata la Virtus Francavilla che ha ribaltato il punteggio di 1-3 dopo il vantaggio iniziale dei biancoverdi. Sul banco degli imputati l’intera retroguardia monopolitana che si fa infilare dal colpo di testa in avvitamento di Sparandeo sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Franco (37’ del primo tempo) che pareggia il gol di Zambataro (al 28’ p.t. su assist di Paolucci e velo di Starita) e soprattutto Bastrini, entrato nella ripresa al posto dell’infortunato Sales (17’ della ripresa). L’ex difensore sampdoriano si fa soffiare il pallone da Perez sulla linea del fallo laterale ed il capitano biancazzurro trafigge con un diagonale Menegatti tra le proteste dello stesso Bastrini e di tutti i giocatori monopolitani. E come se non bastasse il centrale mancino monopolitano provoca l’autorete in pieno recupero sul tiro del neo entrato Tchetchoua. Il derby è racchiuso in questi quattro episodi che condannano alla sconfitta un Monopoli che in casa, evidentemente, deve cambiare rotta. Il Francavilla coglie il primo successo esterno della stagione e lo fa con pieno merito soprattutto per quanto fatto vedere nel corso dei secondi 45 minuti.