Non c’è più traccia di Covid tra i giocatori di Bisceglie e Monopoli: sul neutro di Francavilla Fontana il recupero della gara

Turno infrasettimanale tra le due compagini con il morale risollevato anche per i risultati dell’ultima domenica 

 

Bisceglie e Monopoli tornano in campo mercoledì 25 novembre per il recupero della gara rinviata l’8 novembre scorso a causa dell’alto numero di contagiati da Covid tra i giocatori biscegliesi. Il match, valido per la nona giornata, si disputerà sul campo sintetico di Francavilla Fontana alle ore 14,30 ed alla vigilia giungono buone notizie proprio sul fronte sanitario. Tutti i 18 giocatori biscegliesi sono risultati negativi all’ultimo tampone e lo stesso dicasi per gli ultimi quattro tesserati dei biancoverdi che ora attendono l’esito del secondo tampone e la successiva visita medica (come da protocollo) per potersi aggregare al gruppo. Alla luce di ciò le due compagini si affronteranno con il morale un po' più risollevato. Il Bisceglie è reduce dal pari sul campo della Paganese mentre il Monopoli ha finalmente centrato il primo successo interno della stagione a spese della Vibonese (nella foto di Gabri Latorre l’esultanza di Starita, autore della doppietta). Il tecnico del Bisceglie Giovanni Bucaro, un ex, annuncia il recupero di Cittadino e Maimone (anch’egli ex) e la conferma di Musso, il goleador di Pagani. Nel Monopoli rientra tra i convocati Arena, che ha scontato il turno di squalifica, e non c’è l’attaccante Montero. Difficile prevedere gli schieramenti da una parte e dall’altra anche se non ci dovrebbero essere grossi stravolgimenti. Arbitrerà Fontani di Siena (diretta tv su Eleven Sport e Antenna Sud). Intanto la Lega ha stabilito che il recupero della gara Avellino-Monopoli si svolgerà il 16 dicembre alle ore 15.