Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cercasi rilancio in classifica: è l’obiettivo di Monopoli e Juve Stabia. Chi la spunterà?

Il girone di ritorno comincia con l’anticipo di sabato 23 gennaio alle ore 15 al ‘Veneziani’

 

Il girone di ritorno della serie C comincia con alcuni anticipi e tra questi c’è anche Monopoli-Juve Stabia (sabato 23 gennaio inizio ore 15 stadio Vito Simone Veneziani, arbitro Bitonti), un match tra due squadre in cerca di rilancio. I campani hanno collezionato solo due pareggi ed una pesante sconfitta (in casa contro la capolista Ternana) nelle ultime esibizioni mentre i pugliesi sono reduci da una onorevole sconfitta (sul campo della Ternana) e dal pari interno con il Catanzaro (nella foto di Gabri Latorre, il gol di Soleri contro i calabresi). Insomma, urgono punti per migliorare la classifica ed aumentare l’autostima in attesa di tempi migliori. All’andata s’impose la squadra biancoverde ma da allora molta acqua è passata sotto i ponti. Il Monopoli, nella finestra invernale di calciomercato, è stato completamente rivoluzionato nella rosa dei giocatori come mai è accaduto nella sua storia di oltre mezzo secolo. In maglia biancoverde sono arrivati essenzialmente giovani in cerca di affermazione nel mondo professionistico. I primi segnali di risveglio si sono registrati proprio nelle ultime due gare e fanno ben sperare per il futuro. Naturalmente occorrerà trovare continuità di prestazioni e, di conseguenza, di risultati. E’ proprio quello che chiede il tecnico dei monopolitani Scienza che è apparso fiducioso nella conferenza stampa del pre-partita. Anche il suo collega Padalino si è espresso sulla stessa lunghezza d’onda: inanellare risultati positivi per giocarsi tutto nei play-off. Per quanto riguarda le formazioni, nel Monopoli probabile l’esordio del centrale difensivo Bizzotto al posto di Giosa, passato in settimana al Catania, con la conferma del resto della squadra che ha pareggiato con il Catanzaro mentre nella Juve Stabia potrebbero esserci delle novità rispetto a domenica scorsa.