Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Epc Action Now Monopoli si arrende al fotofinish contro la capolista Taranto, decisiva la tripla di Bruno

La compagine monopolitana, priva dell’infortunato V. Laquintana e con le novità Yusuf e Benedusi, fa ben sperare per il futuro

 

Una tripla di Santiago Bruno a pochi secondi dalla fine del match sul punteggio di parità 66-66 spiana il successo della capolista Cus Jonico Taranto di sole due lunghezze 71-73 contro una lodevole e indomita Epc Action Now Monopoli. Il canestro da tre punti, insieme ai successivi quattro tiri liberi messi a segno dal play Stanic, fa da spartiacque tra le due contendenti. La squadra monopolitana, priva del suo migliore cecchino, Vanni Laquintana, fermato da un infortunio, fornisce ulteriori margini di crescita sotto tutti i punti di vista grazie anche agli innesti degli ultimi arrivati Yusuf e Benedusi rendendo la vita difficile alla compagine tarantina dal primo all’ultimo secondo di un match avvincente. Con Laquintana sul parquet chissà come sarebbe finita la gara: è il dubbio che assale chi ha assistito alla migliore prestazione stagionale dei monopolitani. Insomma, i segnali avuti dal confronto con la capolista fanno ben sperare per un futuro più roseo. Nel dettaglio, migliore prestazione della stagione del capitano Mauro Torresi con 23 punti all’attivo e buone le prove di Botteghi, Paparella (11 punti a testa) ed Annese (8 punti). Tra gli ospiti, il migliore è stato capitan Stanic (18 punti), seguito da Duranti (16 punti realizzati con quattro triple).