Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Eroico Monopoli: vince in rimonta contro il Palermo, raggiunge l’11mo posto e strizza l’occhio ai play-off

Fatali ai rosanero i minuti finali del match: vantaggio di Somma, pari di De Paoli e gol-vittoria di Viteritti nel recupero

 

Il Monopoli vince in rimonta il confronto con il Palermo, coglie il settimo risultato utile consecutivo, raggiunge l’11mo posto in classifica e strizza l’occhio ai play-off. Meglio non poteva cominciare il post periodo di Covid che ha contagiato un po' tutti il gruppo squadra biancoverde, tornato a calcare il terreno di gioco dopo l’ultima gara disputata a Vibo Valentia. Fatali ai rosanero i minuti finali dopo che erano passati in vantaggio al 28’ del primo tempo sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Floriano sul quale Marconi ha fatto da torre al compagno di reparto Somma, appostato da solo sul secondo palo. Per lui è stato facile deporre la palla nel sacco. Il Monopoli non si è perso d’animo e avrebbe meritato subito il pari su una rasoiata di Piccinni da fuori area al 41’. La palla si è stampata contro la traversa rimbalzando sul terreno senza che qualcuno sia stato in grado di ricacciarla in porta. Un colpo di sfortuna che ha fatto da contraltare al palo colpito dal Palermo con Valente al 24’ della ripresa. Il Monopoli non meritava la sconfitta e giustizia è stata fatta nei minuti finali e con due uomini subentrati dalla panchina: De Paoli e Viteritti. L’1-1 al 43’ con un ‘golazo’ di De Paoli (nella foto) sulla punizione toccatagli da Paolucci e palla infilata nel sette della porta difesa da Pelagotti. Il sorpasso al secondo dei quattro minuti di recupero con Viteritti dopo una azione insistita di un indemoniato Bunino. Giustamente a fine gara è esplosa la gioia di tutti i biancoverdi. Ora testa alla Paganese, sempre sul terreno del Veneziani, domenica 11 aprile alle ore 15.